Seleziona la lingua: English (United Kingdom)Italian (Italy)
Chiama Ora: 800 202 662
Richiedi un'offerta Chiama Ora

Imballaggio

IMBALLAGGIO: COME REALIZZARLO AL MEGLIO

L’operazione di imballaggio può essere più stressante del trasloco stesso. Per renderla veloce ed efficiente, è necessaria un’ottima organizzazione.

Noi di Easybox siamo pronti ad aiutarti, cominciando da alcuni consigli:

  • Usa le scatole delle dimensioni giuste
  • Evita che le scatole risultino troppo pesanti: metti in quelle piccole gli oggetti pesanti, come i libri, e in quelle più grandi gli articoli leggeri, come lenzuola e cuscini. In questo modo, non solo il trasporto sarà più semplice, ma avrai meno possibilità che le scatole si rompano
  • Metti gli oggetti più pesanti sul fondo delle scatole e gli articoli più leggeri in cima. Se stai caricando il camion, sposta prima le scatole più pesanti riponendole verso la parte anteriore, per bilanciare il carico.
  • Non lasciare spazi vuoti nelle scatole. Per riempirli, puoi usare vestiti, asciugamani o carta da imballaggio. Spesso i traslocatori non spostano scatole imballate in maniera precaria o sbilanciata.
  • Evita di mescolare nella stessa scatola oggetti di stanze diverse. Questo accorgimento renderà l’imballaggio più veloce e il disimballaggio più semplice
  • Etichetta ogni scatola con il nome della stanza per la quale è destinata e scrivi una breve descrizione del suo contenuto. Questo ti aiuterà a sapere dove riporla nella casa nuova.
  • Numera ciascuna scatola e tieni l’elenco in un piccolo taccuino. Questo è un buon modo per tenere traccia di ciò che hai imballato e per assicurarti di aver preso tutto. Non sai quante cose si possono perdere durante un trasloco!
  • Se stai spostando oggetti preziosi o opere d’arte delicate, è meglio scegliere carta da imballo speciale ancora più resistente, per evitare danni o graffi. Di base, ricordati di non avvolgere mai dipinti a olio con carta normale, si attaccherà. Per quadri incorniciati protetti da vetro, crea una X con del nastro adesivo direttamente sul vetro per rafforzarlo e tenerlo insieme se dovesse rompersi. Quindi avvolgi i quadri con della carta o con del pluriball. Se hai quadri della stessa dimensione, puoi impilarli all’interno della stessa scatola, ma abbi cura di dividerli tra loro con uno strato di protezione, usando un pezzo di cartone, stracci o pluriball.
  • Usa molta carta per impacchettare le stoviglie. Avvolgi singolarmente ogni piatto, dividili poi in gruppi da cinque o sei pezzi, avvolgili insieme e riponili in una scatola, avendo cura di imbottirla sopra e sotto con ulteriore carta. Ricordati di mettere i piatti in posizione verticale, mai orizzontale.
  • Tazze, ciotole e bicchieri, incartati anch’essi singolarmente, possono essere posti l'uno dentro l'altro e suddivisi in gruppi da tre o quattro pezzi da avvolgere insieme.
  • Se non disponi del loro imballo originale, oggetti delicati come i televisori al plasma richiedono speciali casse di legno per la spedizione.

Chiamaci ora al 800 202 662

Se chiamate dall'estero utilizzare: +39 02 61868290

Chiamaci subito per ricevere un'offerta telefonica esclusiva.

Utilizziamo i cookie per garantirti un utilizzo sicuro ed efficace del nostro sito. Trovi tutti i dettagli qui Informativa Privacy Del Sito.